Enciclopedia delle
lavorazioni
 
  • Informazioni sui processi tecnologici e dei sistemi di lavorazione. Tutti possono contribuire con documentazione, che deve essere inviata a info@rioweb.it accompagnata dal nome della fonte, e se possibile al link del sito dove vi sia la possibilità di un approfondimento.
  • Lo scopo di questa mini enciclopedia è di poter dare un'aiuto a studenti che cercano informazioni sulle varie tecniche di lavorazioni. Vuole essere solo un'inizio per poter poi ricercare, altre fonti di approfondimento.
    Consigli e scritti per poter dare un valido aiuto agli utenti sarà ben accetto.

Trattamenti termici

  • Tempra
    Trattamento atto ad ottenere una struttura completamente martensitica, tale da conferire all'acciaio la durezza massima ottenibile.Tale trattamento viene effettuato scaldando il materiale sino ad una temperatura superiore ad A3 e raffreddandolo rapidamente. Il trattamento di tempra viene abitualmente associato ad un rinvenimento

  • Rinvenimento
    Con il termine rinvenimento si definisce il trattamento termico che consiste nel riscaldamento dell'acciaio ad una temperatura inferiore a quella di tempra seguito da un raffreddamento in acqua o in olio.
    Lo scopo è quello di conferire all'acciaio una struttura più duttile e malleabile, con un conseguente abbassamento della durezza e una diminuzione della fragilità


  • Bonifica
    Con il termine di bonifica si definisce il ciclo di tempra + rinvenimento.
    Il trattamento di bonifica è particolarmente indicato per tutti quei prodotti che necessitano un buona tenacità associata ad un durezza relativamente alta.


  • Normalizzazione
    Con questo termine si intende un ciclo simile ad una ricottura completa con la sola eccezione, che in questo caso il raffeddamento sarà in aria.
    La normalizzazione viene utilizzata per affinare e rendere omogeneo il grano strutturale surriscaldato o incrudito da lavorazioni a caldo o a freddo.
    Viene utilizzato per preparare il prodotto ad un successivo trattamento termico di tempra, bonifica, o cementazione.

  • TEMPRA
    La tempra è il processo attraverso il quale si porta la struttura perlitica del ferro a diventare martensitica: portando il ferro da temprare a una temperatura di circa 50° sopra quella di austenizzazione, con un raffreddamento molto rapido si porta il ferro a temperatura ambiente: non avendo in questo piccolo tempo di raffredamento il tempo per migrare dalla cella gamma, il carbonio rimane intrappolato all'interno della celle gamma, che si trasforma in cella alfa a temperatura ambiente; ciò fa si che si abbia una struttura tetraedrica che è appunto la struttura della tempra chiamata martensite.
  • La martensite è una fase a cui si perviene se è possibile passare dal ferro-gamma (austenite), presente ad elevata temperatura, al ferro-alfa (ferrite) a bassa temperatura.

    Questa trasformazione viene detta allotropica e avviene perché il ferro, elemento che con il carbonio e eventualmente altri elementi forma l'acciaio, a differenti temperature può avere diversa struttura cristallina:

    CFC (cubica a faccia centrata) per l'austenite
    CCC (cubica a corpo centrato) per la ferrite.
    Un acciaio martensitico ha un'alta resistenza meccanica ma è fragile. Se rinvenuto acquista maggiore duttilità a discapito quindi della fragilità.

    Ricavato da http://it.wikipedia.org/wiki/Tempra

 
 
 
Home page ||