Enciclopedia delle
lavorazioni
 
  • Informazioni sui processi tecnologici e dei sistemi di lavorazione. Tutti possono contribuire con documentazione, che deve essere inviata a info@rioweb.it accompagnata dal nome della fonte, e se possibile al link del sito dove vi sia la possibilità di un approfondimento.
  • Lo scopo di questa mini enciclopedia è di poter dare un'aiuto a studenti che cercano informazioni sulle varie tecniche di lavorazioni. Vuole essere solo un'inizio per poter poi ricercare, altre fonti di approfondimento.
    Consigli e scritti per poter dare un valido aiuto agli utenti sarà ben accetto.

Stampaggio a pressofusione

  • La trasformazione dei metalli in prodotti finiti attraverso la tecnica di pressofusione pressocolata è un'arte molto antica nota già nell'antico ed evoluto mondo Egizio.
    I materiali prevalentemente utilizzati sono:
    alluminio e leghe
    rame e leghe derivate (bronzi, ottone)
    magnesio e leghe
    zinco (zama)
    stagno e leghe.

    Il termine pressofusione, o presso colata, sta a indicare il procedimento di colata in cui il riempimento dello stampo (forma) avviene sotto l'azione di una pressione esercitata sul metallo fuso da un organo premente (macchina per pressocolata, pressa). Come sopramenzionato ciò che da forma al pezzo è lo stampo. Pertanto è indispensabile che la costruzione di stampi per pressofusione sia effettuata con la massima precisione.
    Nella costruzione di stampi per pressofusione alluminio e leghe leggere essenziale è la scelta dell'acciaio e del trattamento termico che sono variabili fondamentali per dare allo stampo le caratteristiche tecniche-meccaniche che lo rendano in grado di esercitare la sua funzione di pompa di calore.

    Più informazioni: http://www.tavelli.it/

 
 
 
Home page ||